mercoledì 6 maggio 2015

Pantacce Toscane con Fagioli e Olio aromatico


 
Quella dell'utilizzo di un eccellente olio di oliva in cucina è,
per me,
quasi una fissa.
 
Oggi, presa in prestito da qui,
vi lascio una ricetta che permette di enfatizzare al massimo
quello che amo definire "l'oro giallo".
 
Per la pasta,
la scelta è ricaduta su La Molisana ,
azienda mia "conterranea", sul mercato dal 1912
e produttrice di pasta di alta qualità.
 
INGREDIENTI:
 
400 g di pasta tipo pantacce (per me, La Molisana)
400 g di fagioli borlotti precotti
qualche ago di rosmarino
qualche foglia di salvia
½ cucchiaino di pepe in grani
1 peperoncino essiccato
2 spicchi di aglio in camicia schiacciati
sale
8 cucchiai di olio extra vergine di oliva (per me, olio bio di oliva aurina autoprodotto)
 
PREPARAZIONE:
 
In un tegame versate i cucchiai di olio e tutte le erbe e spezie.
 
Mettete sulla fiamma più piccola e al minimo e lasciate lì a scaldare.
 
Non deve assolutamente sfrigolare ma solo riscaldare per un tempo lunghissimo che può durare anche 35/40 minuti.
 
In questo modo le erbe e le spezie rilasceranno i loro aromi, fondendosi ed equilibrandosi, grazie all’azione termica dell’olio.  

 
Intanto mettete su la pentola con l’acqua e quando bolle cuocete la pasta.
 

 
Qualche minuto prima del termine della cottura, aggiungete i fagioli all’olio aromatico,
poi scolate la pasta e aggiungete anche questa nel tegame.

 
 Impiattate e servite.



Posta un commento