domenica 29 giugno 2014

Melanzane "a funghetto"

 Le melanzane "a funghetto", chiamate così per il taglio piccolo che si da alle melanzane, sono un classico contorno estivo, originario della Campania.
 
Sono ottime sia tiepide che fredde (a me addirittura piacciono appena tirate fuori dal frigo) e
 accompagnano perfettamente, oltre che contorni di carne, la mozzarella di bufala.
 
Inoltre, magari con l'aggiunta di provola, sono un gustoso condimento per la pasta.
 
 
INGREDIENTI:
 
melanzane
pomodorini
basilico
olio extra vergine d'oliva
sale q.b.
 
PREPARAZIONE:
 
Lavate e spuntate le melanzane, poi tagliatele a cubetti.
 
Fate scaldare, in una larga padella, abbondante olio.
 
Friggetevi le melanzane e, a metà cottura, spostatele ad un'estremità della padella per far spazio ai pomodorini che avrete lavato e tagliato a metà.
 
Fateli cuocere, aggiungendo delle foglie di basilico. 
 
Ora mescolate il tutto, salate e togliete dal fuoco.
 
Consumatele calde, tiepide o, anche, dopo qualche ora.
Il gusto non ne risentirà, anzi.

 
 
 
 
Con questa ricetta partecipo al contest "Il tormentone" dell'estate di Magna Italia
 
 
 
 
 
Che ne dite di questa torta salata con le melanzane?
 

 

Posta un commento