lunedì 9 giugno 2014

Rustici Leccesi

 
Dopo questa, vi propongo un'altra idea carina per una cena veloce e sfiziosa.
 
Si tratta dei "rustici leccesi", sovrani indiscussi della rosticceria salentina.
 
 
INGREDIENTI:
 
2 rotoli di pasta sfoglia
150 ml di besciamella piuttosto densa
100 g. di scamorza
100 ml. di passata di pomodoro
un uovo
noce moscata
sale
 
PREPARAZIONE:
 
Preparate la besciamella, oppure usate quella già pronta, e aromatizzatela con della noce moscata.
 
Tagliate la scamorza a pezzettini e unitela alla besciamella calda, di modo che si sciolga un po'.
 
A parte, in un pentolino, fate scaldare dell'olio e cuocetevi per circa 10' la passata di pomodoro aggiustandola di sale.
 

 
Su una teglia, foderata con carta forno, ponete dei dischetti di pasta sfoglia che avrete ritagliato dai due rotoli di pasta.
 
Ovviamente dovrete ritagliarne in numero pari perché ogni rustico sarà formato da due dischi.
 
Su ogni di dischetto ponete un cucchiaio di besciamella, uno di passata e richiudete con un altro disco.
 

 
Con i rebbi della forchetta sigillatelo tutto intorno e, per dare al rustico la sua tipica forma, prendete una tazzina o un bicchiere e premete intorno al ripieno.
 

 
Spennellateli con il tuorlo e ponete in forno, a 200°, per circa 10-15'.
 
Serviteli caldi.
 



Posta un commento