martedì 19 luglio 2016

Biscotti friabili con frolla allo strutto



Nella preparazione di questa crostata, qualche mese fa,
ho usato per la prima volta la frolla allo strutto e beh...
me ne sono innamorata.

Friabilissima, scioglievole,
e per niente "pesante" al palato,
come può accadere quando usiamo un burro dal sapore troppo intenso.
Praticamente perfetta.

Eccola quindi replicata
 per questi deliziosi biscottini.


INGREDIENTI:

500 g. farina 00
200 g. zucchero
180 g. di strutto
2 uova
1 tuorlo (conservate l'albume)
6 g. di lievito
un pizzico di sale
mezzo baccello di vaniglia
la buccia di mezzo limone grattugiata

PREPARAZIONE:

In una grossa ciotola o sulla spianatoia
unite la farina setacciata con il lievito.

Aggiungete lo zucchero, i semini della mezza bacca di vaniglia, 
la buccia del limone grattugiata e lo strutto.

"Sabbiate" il composto
lavorandolo velocemente con la punta delle dita.

Create la fontana e versatevi le uova ed il tuorlo
sbattendo con la forchetta e poi
facendovi cadere il composto di farina dai lati.

Lavorate fino ad ottenere una pasta liscia,
dategli la forma di una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente.

Conservate in frigo per almeno mezzora.

Riprendete la frolla e con il mattarello stendetela ad uno spessore di circa 1 cm.
Con un coppapasta (ma anche un bicchierino va benissimo)
ritagliate i biscotti.

Foderate di cartaforno una o più teglie e ponetevi i biscotti.

Cuocete a 180°
- modalità statica -
per 8-10'.

Dovranno colorire ai bordi.

Enjoy them e...




...se provi una mia ricetta,
fai una foto e inviala a mielemandorle@gmail.com 
o sulla pagina Facebook di Miel&Mandorle
oppure pubblicala su Instagram con l'hashtag #mielemandorle.

Posta un commento