giovedì 5 giugno 2014

Poppy seeds Citrus Cake: e la saga dei semini di papavero continua.





Come accadeva già per questa, la ricetta di oggi è stata a lungo un tormentone su tantissimi blog.
 
Appena l'ho vista qui, ho deciso che l'avrei fatta subito. Semi di papavero, ultime arance da smaltire e fonte più che "autorevole".
 
La ricetta, infatti, è tratta dal primo libro di California Bakery, la bakery più cool del momento.
 
Dopo esser stata più di una volta da loro - per la cronaca, la catena ha vari punti a Milano ma quello in cui sono stata, a Piazza Sant'Eustorgio, è senza dubbio il più delizioso - non potevo non provare a cimentarmi con questa meraviglia.


E' un dolce da colazione, ricco, anzi ricchissimo di sapori e profumi...ma anche di benefiche proprietà.
Abbiamo tanti semi di papavero, ricchi di omega-6 e vitamine del gruppo B.
E tanto, tanto, succo d'arancia.

E se questa ricetta vi stuzzica, non potrete non amare quest'altra.

INGREDIENTI
(per uno stampo da 20-22 cm):
 
225 g. di zucchero
3 uova
280 g. di farina 00
12 g. di lievito per dolci
2 g. di sale
135 ml. di succo d'arancia
scorza grattugiata di un limone
scorza grattugiata di un'arancia
135 ml. di olio di semi di girasole (per me, 120 ml. olio evo)
100 g. di semi di papavero

-per lo sciroppo all'arancia
150 ml di succo d'arancia (oppure metà arancia e metà limone)
150 g. di zucchero
100 ml. di acqua

PREPARAZIONE:

In una terrina ponete le uova, lo zucchero, l'olio, il succo d'arancia, la farina, il lievito, il sale, le scorze degli agrumi e i semi di papavero.

Mescolate, dapprima con una frusta a mano, poi con le fruste elettriche sempre più energicamente, fino ad ottenere un impasto "che scriva".

Versate in uno stampo imburrato e infarinato e cuocete, a 170° per 30' circa.

Intanto preparate lo sciroppo ponendo tutti gli ingredienti in un pentolino e mescolando fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Io l'ho reso piuttosto "concentrato", più che uno sciroppo sembrava un olio essenziale...emanava un profumo strepitoso!

Dopo aver cotto il dolce, spennellatelo con circa la metà del vostro sciroppo.

Attendete circa venti minuti, sformate il vostro dolce ed irroratelo con lo sciroppo restante.

Enjoy it.





 
 
 








Posta un commento