venerdì 11 marzo 2016

Scaloppine di pollo al Vino bianco




A casa mia le scaloppine sono
spesso la soluzione che risolve la cena
- ma anche il pranzo -
quando né io né mia madre
abbiamo la voglia o il tempo di stare ai fornelli.

Le combinazioni, poi, sono infinite:
 di pollo, di suino o di vitello,
al limone, alla birra, con i funghi...
insomma ce n'è per tutti i gusti.

Oggi ve le propongo
di pollo, al vino bianco.

Ricetta vista qui.

INGREDIENTI PER 4:
4-6 fette di petto di pollo
1/2 cipolla bianca
olio evo
farina q.b.
sale
1/2 bicchiere di vino bianco
prezzemolo
acqua (se necessario)


PREPARAZIONE:

In un piatto versate della farina e passatevi le fettine di pollo,
scuotendole per eliminare la farina in eccesso.

In una larga padella fate imbiondire la cipolla affetta sottilmente
in quattro o cinque cucchiai di olio evo.

Quando l'olio inizia a sfrigolare, unite la carne.

Fate dorare leggermente, salate,
sfumate col vino bianco e aggiungete un po' d'acqua
 ove il sughino si fosse già ristretto.

Portate a cottura girando la carne un paio di volte, impiattate
e spolverate con qualche fogliolina di prezzemolo tritato.

Enjoy them.


Se provi una mia ricetta,
fai una foto e inviala a mielemandorle@gmail.com 
o sulla pagina Facebook di Miel&Mandorle
oppure pubblicala su Instagram con l'hashtag #mielemandorle.


Posta un commento