venerdì 20 maggio 2016

La parmigiana di pan carrè, secondo la Moroni.

 
Un paio di mesi fa, complice qualche linea di febbre, sono stata qualche giorno a casa
a fare scorpacciata
- e non poteva essere altrimenti -
di programmi televisivi culinari.
 
Tra questi, ovviamente, vi è stato "La Prova del cuoco".
Non amo particolarmente la sig.ra Moroni
- sarà per quella vocina? -
ma la ricetta che ha proposto quel giorno
mi ha fatto venire una tale voglia che,
appena mi sono rimessa in piedi, non ho esitato a prepararla.
 
A proposito...ma solo io anche con un febbrone da cavallo non perdo l'appetito?
Ditemi che non sono sola, please... :)
 
 
INGREDIENTI:
 
una confezione di pane bianco per tramezzini (quello lungo, senza crosta)
200 ml. besciamella
200 g. prosciutto cotto a fette
250 g. scamorza
250 g. funghi champignons
uno spicchio d'aglio
olio evo
sale
una noce di burro
 
PREPARAZIONE:
 
Per prima cosa, imburrate una pirofila
e stendete col mattarello le fette di pane per tramezzini.
 
Tagliate a dadini la scamorza e fate la besciamella
(o aprite la confezione di quella già pronta).

 
Fate soffriggere uno spicchio d'aglio in olio evo e fatevi cuocere i funghi.
Io ho usato quelli surgelati.
Salate solo a fine cottura.
 
Ora preparate la "parmigiana":
ponete sul fondo una fetta di pane,
"sporcatela" con la besciamella,
unite i funghi,
 
 
la scamorza a dadini

 
e il prosciutto.
 
 
Proseguite così, fino ad esaurire tutti gli ingredienti.
Terminate con mozzarella e besciamella, per ottenere una gustosa crosticina.
 
Cuocete a 200° per circa 20'.
 
Enjoy it...

 
...se provi una mia ricetta,
                                     fai una foto e inviala a mielemandorle@gmail.com
o sulla pagina Facebook di Miel&Mandorle
oppure pubblicala su Instagram con l'hashtag #mielemandorle.

Posta un commento