lunedì 21 settembre 2015

Gratin di zucchine e mozzarella. Il tempo. Ed il coraggio.

 
Quando mi son trovata a caricare le foto di questo gratin di zucchine,
mi è saltato agli occhi l'orologio che fa bella mostra di sé
sulla tovaglietta immortalata in queste foto.
 
Il tempo.
Bella roba.
Non ci basta mai.
Eppure spesso ciò che in qualche modo temiamo di fare lo rimandiamo.
"Ci sarà tempo per farlo" ci diciamo.
Alle volte, però, può non esser così.
Più semplicemente, ci manca il coraggio...
che sia di iniziare una dieta, di sottoporsi ad un esame,
di cambiar città, di affrontare il capo
o di telefonare a quell'uomo, che vi ha fatto battere il cuore,
per confessargli finalmente che sì, voi l'avete amato .
 
Abbiate coraggio e fate vostro 
l'ammonimento che, alcuni secoli fa, ci ha lasciato Mark Twain.
 
"Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite."
 
Fatelo. Io l'ho fatto.
 
Buona vita.

 
 
INGREDIENTI:

 2-3 zucchine
 una mozzarella (o scamorza)
pane grattugiato
parmigiano grattugiato
 olio evo
burro
 sale
 
 
PROCEDIMENTO:

 Lavate e spuntate le zucchine.
 Tagliatele a cubetti abbastanza piccoli.
Sgocciolate bene la mozzarella e tagliatela a cubetti più o meno della stessa dimensione delle zucchine.
Prendete una pirofila ed oliatela leggermente. 
Cospargete il fondo con il pangrattato
(servirà per assorbire l’acqua in eccesso della mozzarella e delle zucchine)
 e mettete le zucchine.
 
 Mettete sopra i cubetti di mozzarella, il formaggio grattugiato, sale e qualche fiocchetto di burro.
 
Infornate per 25-30 minuti a 160°,
poi accendete il grill e fate gratinare ancora per 5/10 minuti.
 
Se le zucchine stentassero a cuocere, irroratele con un po' d'acqua e continuate la cottura.

Ricetta vista qui.
  

Posta un commento