venerdì 25 settembre 2015

L'italianissima "Torta 7 vasetti" o la "Yoghurt pot cake" secondo Nigella...

 
E' proprio vero che la cucina italiana è apprezzata ed imitata in ogni luogo.
 
Anche la "torta 7 vasetti",
quella in cui l'unità di misura è data dal vasetto dello yogurt
 e che credo tutti/e abbiamo preparato più e più volte
- con variazioni infinite di gusti e sapori -
ci viene copiata all'estero.
 
Ebbene sì,
la "Torta 7 vasetti" ha rubato il cuore anche a Nigella Lawson
- che la chiama Yoghurt pot cake -
la quale le dedica
un post sul suo portale
e ne parla addirittura nel suo libro "Nigellissima".
 
Eccovi, quindi, la mia...Yoghurt pot cake ;)
 
INGREDIENTI:
 
3 uova
1 vasetto di yogurt al caffè
2 vasetti di zucchero semolato
3 vasetti di farina 00 (oppure due di farina e uno di fecola di patate)
1 vasetto scarso di olio di semi (io, olio evo bio)
un cucchiaino di estratto di vaniglia
1 bustina di lievito
 
cacao amaro q.b. per l'effetto marmorizzato
 
PREPARAZIONE:
 
Vuotate il vasetto dello yogurt in una ciotolina, sciacquatelo ed asciugatelo.
 
Preriscaldate il forno a 180°, modalità statica.
 
Imburrate ed infarinate lo stampo prescelto
(tondo, a ciambella, da plumcake...)
 
In una terrina battete le uova con i due vasetti di zucchero.
 
Sempre mescolando unite lo yogurt, la vaniglia, il vasetto d'olio e la vaniglia.
 
In ultimo unite la farina setacciata col lievito.
 
Prendete 1/3 dell'impasto ed unitevi del cacao amaro setacciato.
 
Ora versate i due composti nello stampo a cucchiaiate, alternandoli.
 
Cuocete per circa 30'.
 
Enjoy it.
 



Posta un commento