martedì 7 giugno 2016

Penne in rosa


Il piatto di oggi, per qualche tempo, ha spopolato alla grande su un sito di cucina
- che ha anche un gruppo Facebook -
col nome di penne "al baffo".
A me, però, quel nome non piace granché.

Del resto,
dire pasta "al baffo"
è come dire tutto e dire niente allo stesso tempo.

Con questo nome, infatti, qualcuno intende la pasta con panna e tonno,
 qualcun altro quella con zucchine e panna,
qualcun altro ancora quella con frutti di mare e passata di pomodoro.

Così,
per non incappare in errori e per non "urtare" qualcuno che ne rivendichi i natali,
io opto per il più delicato nome
"penne in rosa".

INGREDIENTI:

400 g. di pasta formato penne
250 ml. di panna fresca
150 ml. di passata di pomodoro
80 g. di pancetta a dadini
1/2 cipolla bianca
sale
olio evo
prezzemolo fresco


PREPARAZIONE:

Mentre portate ad ebollizione l'acqua nella pentola,
preparate il sughino.

Affettate sottilmente la cipolla e fatela rosolare leggermente in olio evo.

Aggiungetevi la pancetta e fate insaporire qualche minuto.

Fatto questo, unite la panna e la passata.
Salate.

Portate a cottura, facendo restringere un po' il tutto e
cuocete la pasta.

A cottura ultimata della pasta,
scolatela e saltatela nella padella col sugo.

Impiattate e servite,
completando con del prezzemolo tritato.



Posta un commento