domenica 4 maggio 2014

Penne rigate con fiori di zucca e prosciutto croccante


Eccoci con un altro piatto di pasta il cui protagonista è il fiore di zucchina (ma da tutti conosciuto come fiore di zucca), ingrediente molto molto versatile.
 
Il periodo di raccolta di questo fiore va da aprile ad ottobre anche se è in primavera la sua massima fioritura, quindi non dovete far altro che procurarvi dei bei fiori e seguirmi nella preparazione di questa ricetta.
 
Inoltre vi do una piccola dritta: dato che ora dall'ortolano e nei supermercati è impossibile non trovare i fiori di zucca, fatene incetta e congelateli. Sarà bellissimo averne tutto l'anno.


INGREDIENTI:

360 gr. pasta tipo penne rigate
una ventina di fiori di zucca
80-100 g. di striscioline di prosciutto crudo
200 ml. di panna fresca
1 bustina di zafferano
1/2 cipolla
olio evo
sale q.b.
pepe q.b.
parmigiano grattugiato a piacere


PROCEDIMENTO:

Lavate i fiori di zucca, togliete il pistillo e tagliate ogni fiore in due-tre pezzi.

Mettete su l'acqua per la pasta.

Affettate in modo sottile la cipolla e fatela imbiondire in olio evo in una padella piuttosto larga.

Aggiungete i fiori di zucca, salate e pepate.

Nel frattempo portate a cottura la pasta.

Aggiungete ai fiori di zucca la panna e lo zafferano.

In ultimo il prosciutto crudo.

Scolate la pasta e saltatela in padella col sughino e, se dovesse servite, aiutate la mantecatura aggiungendo un mestolino di acqua di cottura.

Servite e, se vi piace, completate con del parmigiano grattugiato.



Posta un commento